“118 Calabria”: nasce il punto d’ascolto M5S sulla sanità calabrese

immagine-sos-sanita-calabria

 

 

«118 Calabria» è il titolo della conferenza stampa che terrò nella sala consiliare del Comune di Vibo Valentia, lunedì 23 febbraio alle ore 10.

 

di Dalila NESCI

 

Quella dell’emergenza della sanità calabrese ormai è una battaglia che conduco da tempo. Con gli altri parlamentari M5s calabresi ho presentato numerosi esposti e interrogazioni su nomine dirigenziali, sprechi e irregolarità in campo sanitario.

Ecco perché ho deciso di andare oltre, aprendo un punto di ascolto, che nella conferenza illustrerò ai giornalisti.

Si tratta di uno strumento pratico e diretto per ricevere segnalazioni su abusi, disservizi, carenze, violazioni e conflitti nelle strutture sanitarie della regione, in modo da intervenire con le opportune azioni parlamentari.

Il punto ascolto servirà anche per raccogliere proposte normative da tradurre in disegni di legge, nonché per promuovere specifici interventi utili a migliorare i servizi sul territorio.

L’obiettivo di questo punto di ascolto, dunque, è controllare più a fondo il sistema sanitario regionale per renderlo trasparente, accessibile e sicuro, insieme alle tante professionalità del settore.

Per questo metterò a disposizione la mia struttura, che sarà costantemente operativa con e per i cittadini.

One comment

  1. Brava, ben fatto.
    Intollerabile ritardo, da bocciare.

Fai un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>