Author Archives: Gioacchino Rosaro

Nuova rete ospedaliera: caro Oliverio, sei stato gabbato dal duo Urbani-Scura

oliverio

  Caro governatore Oliverio, lo scorso 31 marzo, come sa, ho incontrato a Catanzaro il commissario e il subcommissario per l’attuazione del piano di rientro dal debito sanitario della Calabria. Gli stessi, Massimo Scura e Andrea Urbani, mi hanno anticipato che di lì a poco, esattamente giovedì 2 aprile, sarebbe uscita la nuova rete dell’assistenza, ritenuta dal primo di urgente ...

Leggi il resto

Ecco le mie richieste a Scura e Oliverio per l’ospedale di Serra San Bruno

Dalila Serra San Bruno

  Preg.mi Dg e Ds dell’Asp vibonese, Preg.mi Commissario per il rientro e Governatore della Calabria, di recente ho visitato l’ospedale di Serra San Bruno (Cosenza), che mi ha fatto subito impressione, nonostante l’operatività del personale rimasto. Lì c’erano 5 reparti e 117 posti letto, che nel tempo hanno subito una riduzione impressionante, a fronte di un bacino d’utenza di 19 comuni e 36 ...

Leggi il resto

Vibo Valentia, esposto a procura e Corte dei conti sulla “Tonnara di Bivona”

esposto tonnara

  Stamattina ho presentato un esposto a procura e Corte dei conti affinchè la magistratura possa accertare eventuali responsabilità riguardo alla mala gestione della Tonnara di Bivona, a Vibo Valentia.   di Dalila NESCI

Leggi il resto

Ecco come migliorare l’ospedale di San Giovanni in Fiore

Nesci Sgf

In seguito alla mia recente ispezione all’ospedale civile di San Giovanni in Fiore (Cosenza), oggi ho avanzato specifiche richieste in una lettera indirizzata ai vertici dell’Asp di Cosenza, al commissario per il rientro sanitario, Massimo Scura, e al governatore della Calabria, Mario Oliverio. di Dalila NESCI «Per quanto concerne il Pronto soccorso – ho scritto – mi risulta che da ...

Leggi il resto

Sanità calabrese, grazie ai nostri rilievi congelata la rete dell’assistenza del duo Scura-Urbani

scura urbani

  Grazie ai nostri rilievi, la rete dell’assistenza calabrese non è stata ancora decretata dal commissario per l’attuazione del piano di rientro sanitario.   di Dalila NESCI

Leggi il resto

Sanità calabrese, eccovi le questioni che ho posto a Scura

Dalila salute 2

Premesso che l’organizzazione della sanità deve avvenire sotto la responsabilità diretta della politica, vi racconto il mio incontro di martedì 31 marzo scorso, a Catanzaro, con il commissario alla sanità calabrese, Massimo Scura, insieme al subcommissario Andrea Urbani, tecnici nominati dal governo Renzi. di Dalila NESCI Il punto da cui sono partita è il rispetto delle regole. La commissione Serra-Riccio, ...

Leggi il resto

Gam Oil, al Ministero del Lavoro solo un’istanza per la cassa integrazione straordinaria

Presidio lavoratori davanti ai cancelli della "Gam Oli" a Rombiolo

    Chi agisce concretamente per il bene dei lavoratori non ha bisogno di annunci propagandistici. Ecco perchè, per quanto riguarda la vicenda Gam, rispedisco al mittente le accuse rivoltemi dal consigliere di Rombiolo Ranieli. La realtà, come ho potuto accertare, è che nell’ultimo periodo non è stata avanzata alcuna istanza di cassa integrazione straordinaria. Il resto è confusione o polemica ...

Leggi il resto

Nomine dei vertici sanitari: il pasticcio di Oliverio e Scura

massimo-scura-commissario-sanita-01

  La nomina dei vertici della sanità calabrese era un problema con la giunta Scopelliti – Stasi ed è un problema con la giunta Oliverio. Sono intervenuta ancora una volta evidenziando il pasticcio compiuto dall’amministrazione regionale.   di Dalila NESCI

Leggi il resto

L’incontro di oggi con Scura e Urbani: la strada per il rientro sanitario è ancora lunga

Dalila Scura

  Oggi ho incontrato a Catanzaro il commissario alla sanità calabrese, Massimo Scura, e il subcommissario, Andrea Urbani. Tanti i temi trattati. Dalle assunzioni di personale agli incarichi dei commissari fino ai rapporti tra Università di Catanzaro e Regione Calabria. Ecco com’è andata.   di Dalila NESCI

Leggi il resto

Quello di domani con il commissario Scura sarà un incontro decisivo. Ecco perchè

Nesci scura

  Nella sanità calabrese bisogna imporre legalità e buon senso, per liberarla dalle logiche affaristiche e clientelari che l’hanno affossata a danno dei pazienti e cittadini. Questo sarà il principio che bisognerà seguire, d’ora in avanti. E questo sarà ciò che domani dirò al commissario Massimo Scura.   di Dalila NESCI

Leggi il resto