Author Archives: Gioacchino Rosaro

Io e Parentela ricevuti da Gratteri: sanità e ambiente distrutti da metodi mafiosi. Ora bisogna agire

gratteri

Stamattina io e Paolo Parentela abbiamo incontrato il procuratore di Catanzaro, Nicola Gratteri. Abbiamo riassunto le questioni fondamentali della nostra attività in merito a sanità e salvaguardia ambientale. Ecco com’è andata.

Leggi il resto

Esposto a OdG, La Gazzetta del Sud mi oscura da quella famosa verifica…

Foto esposto Odg

Di seguito pubblico il testo del mio esposto all’Ordine dei giornalisti, contro l’oscuramento da parte di La Gazzetta del Sud, da quando mi sono occupata dei requisiti della Cardiochirurgia universitaria di Catanzaro. Leggete anche le lettere che ho scritto al direttore del giornale, Alessandro Notarstefano, il quale non mi ha mai risposto. Credo d’aver dato molto fastidio al governo, perché ...

Leggi il resto

Amantea, la tenenza della Guardia di Finanza non deve chiudere. Interrogazione al Governo

nesci menichino

Ad Amantea (Cosenza) la tenenza della ‪‎Guardia di Finanza non deve chiudere. Ecco perché ho presentato un’interrogazione al governo Renzi: dinanzi al pericolo ‘ndrangheta, non può esserci in uno Stato civile la priorità del calcolo ragionieristico.

Leggi il resto

Fondazione Terina, Oliverio ora si impegna per le spettanze dei dipendenti. Noi saremo notai inflessibili

nesci terina

  Insieme a Paolo Parentela abbiamo partecipato all’incontro dei lavoratori della Fondazione Terina con un pezzo della giunta regionale della Calabria. Il governatore, Mario Oliverio, davanti a noi ha assunto due impegni: salvaguardia dei dipendenti e rilancio dell’ente, a servizio dell’agricoltura calabrese.

Leggi il resto

Blitz M5S alla Fondazione Terina: Oliverio la smetta di dormire

2016-05-16 12.32.10

Il vicepresidente della Regione Calabria, Antonio Viscomi, al quale abbiamo chiesto la massima solerzia sul futuro della Fondazione Terina, incontrerà a breve i lavoratori dell’ente, come ci ha assicurato.

Leggi il resto

Punto nascita di Crotone, inascoltati avevamo posto il problema sicurezza

Schermata 2016-05-14 alle 11.42.17

In seguito al decesso di un neonato presso il punto nascita dell’ospedale di Crotone, avvenuto lo scorso 12 maggio ma noto soltanto dal tardo pomeriggio del 13 maggio, ho trasmesso alla Procura della città un’integrazione dell’esposto del 4 maggio scorso, con il quale contestavo una delibera della direzione generale della locale Azienda sanitaria provinciale sulla verifica dei requisiti di legge ...

Leggi il resto

Sicurezza nascite in Calabria. La mia interpellanza alla Camera: ecco la nostra legge per una commissione parlamentare d’inchiesta

Dalila Nesci

M5S LOTTA PER LA SICUREZZA DEI PARTI IN CALABRIA e PER LE ASSUNZIONI NECESSARIE IN TUTTI GLI OSPEDALI. Le proposte: una commissione parlamentare d’inchiesta sui parti e, per le mancate assunzioni di personale in sanità, la guerra al governo sul fronte europeo.

Leggi il resto

Mura greche a Vibo, esposto M5S. Ora vogliamo risposte: che fine ha fatto il verbale dopo l’ispezione?

mura

  Mura Greche ritrovate a Vibo Valentia. Ho presentato un esposto alla Procura. Che fine ha fatto il verbale dell’ispezione ministeriale?

Leggi il resto

Incarico su misura all’Asp di Cosenza al cugino di Pignanelli, capo gabinetto di Oliverio. Mia lettera al dg Raffaele Mauro

Schermata 2016-05-11 alle 08.22.17

All’Asp di Cosenza abbiamo toccato il fondo. Secondo quanto rivelato dal sito iacchite.com, sarebbe stata affidata una consulenza ad hoc al cugino di Gaetano Pignanelli, capo di gabinetto di Mario Oliverio. Ecco perché ho scritto una lettera al dg dell’Asp, Raffaele Mauro.

Leggi il resto

L’assurda vicenda del bambino di Soverato: la mia lettera a Renzi, Giannini e all’arcivescovo Ciliberti

Schermata 2016-05-11 alle 08.16.42

Ho scritto una lettera coinvolgendo tutte le istituzioni pubbliche, centrali e regionali, interessate. Da Matteo Renzi a Stefania Giannini, dal Garante Nazionale per l’Infanzia a quello regionale. Fino anche all’arcivescovo Antonio Ciliberti della diocesi di Catanzaro. Tutto per metterli al corrente di una storia surreale capitata a un bambino di Soverato.

Leggi il resto