BILANCI COMUNALI: IN ARRIVO LINEE GUIDE STANDARD PER APPLICARE SENTENZA COSTITUZIONALE

La sentenza della Corte costituzionale che impedisce ai comuni di ammortizzare il proprio debito in 30 anni di deficit extra ha colpito duramente molti enti locali, specialmente al Sud. In mancanza di linee guida univoche che ne determinino l’applicazione, la sentenza ha fatto precipitare nel caos diverse amministrazioni locali. A Reggio Calabria, per esempio, il Comune dovrebbe rientrare nei precedenti vincoli temporali, che impongono di risanare il deficit entro 10 anni al massimo. Questo, quasi inesorabilmente, spingerebbe l’amministrazione verso il dissesto finanziario.
Per tale ragione, il Viceministro dell’Economia con delega alla finanza locale, Laura Castelli, ha chiesto alla Corte dei conti di divulgare un parere di orientamento generale, per permettere ai Comuni di contare su indicazioni specifiche e ben determinate, da applicare uniformemente nelle Regioni, scongiurando così il caos applicativo.
Per il momento, la scadenza per la presentazione dei bilanci è stata rimandata di un mese, al 30 aprile, per dare il tempo alle amministrazioni di recepire e applicare le linee guida in arrivo.
Vai qui per approfondire ->https://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2019-03-27/comuni-crisi-bilanci-rinviati-fine-aprile-castelli-corte-conti-urgente-intervenire-084900.shtml?uuid=AB3NVJiB

Fai un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>