Ecco la mia proposta per salvare Vibo: fondo speciale per le province in difficoltà

nesci

 

Un fondo speciale per le Province in grave difficoltà strutturale, come Vibo Valentia, che ormai non è più in grado di pagare i dipendenti, da mesi senza stipendio.

 

di Dalila NESCI

 

Questa è la proposta del Movimento cinque stelle, ideata da me e condivisa da tutti i miei colleghi. In attesa infatti che il governo presenti a breve un decreto correttivo della riforma delle Province targata Delrio, abbiamo pronta una proposta per sostenere le Province che non hanno più soldi per la gestione di strade, scuole e altre funzioni fondamentali.

La riforma del governo, come noi dicevamo da tempo, si è rivelata dannosa, incompleta e caotica. Ha creato problemi enormi e bloccato le Province, senza abolirle e senza ottenere risparmi.

La situazione di Vibo Valentia, poi, è ancora peggiore, perché lì ai tagli del governo si aggiungono decenni di cattiva amministrazione, in un contesto generale di dominio ‘ndranghetistico e di colletti bianchi.

Vedremo ora se il governo accoglierà almeno la nostra proposta, che mira a risolvere in concreto le crisi di Province in ginocchio come quella di Vibo Valentia, che non può più occuparsi di nulla e i cui dipendenti sono arrivati purtroppo alla fame.

Fai un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>