Emergenza rifiuti a Vibo: Oliverio convochi subito un tavolo tecnico

rifiuti vibo

 

Nonostante annunci e promessi d’impegni, la città di Vibo Valentia continua a vivere una gravissima emergenza rifiuti, per cui a inizio maggio avevo interessato Mario Oliverio, che non mi ha mai risposto. Urge la convocazione di un tavolo tecnico.

 

di Dalila NESCI

 

Il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, convochi immediatamente quel tavolo per affrontare l’emergenza rifiuti che nelle scorse settimane gli avevo proposto.

L’emergenza rifiuti, specie nel vibonese, continua inesorabile, aldilà di vuoti annunci fatti nel tempo. Dal 2013, peraltro, pende una nostra interrogazione sull’impiego di oltre un miliardo di euro inviato dallo Stato in Calabria, mai valso a risolvere i disastri e a eliminare le speculazioni.

Ora, però, la convocazione di un tavolo tecnico presso la Presidenza della Regione non è più rinviabile, alla luce dei problemi quotidiani che subisce, per ora senza alcuna soluzione, l’intera cittadinanza.

Invito Oliverio, se vuole, a fare con me una passeggiata per le strade di Vibo Valentia, per verificare di persona la gravità della questione, che necessita di risposte concrete.

Fai un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>