Gli emodanneggiati non sono figli di nessuno (VIDEO)

Roma, 30 novembre 2014, Camera dei Deputati. Con la collega M5S Marialucia Lorefice abbiamo contestato in aula il governo, che ha chiesto la riformulazione di un ordine del giorno per gli indennizzi agli emodanneggiati. La Regione Calabria non è riuscita a pagare ai malati gli indennizzi previsti dalla L. 210/92, per mancanza di soldi. Abbiamo denunciato che il governo sta obbligando i malati a una vera e propria transazione, affrontando il problema nella solita ottica della ragioneria pubblica, ormai una costante dopo i tagli imposti dall’Europa.

Fai un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>