Sanità, il Governo giustifica l’illegittimità del commissariamento dopo la mia interpellanza (VIDEO)

dalila interpellanza

Roma, Camera dei Deputati, 27 novembre 2015. Oggi ho illustrato, in Aula, la mia interpellanza sull’illegittimità del commissariamento della sanità calabrese (più giù il link al testo dell’atto). Risponde il sottosegretario alla salute, Vito De Filippo, che sposta l’attenzione, citando sentenze completamente fuori dal tema.

 

 

In questo modo il governo conferma l’illegittimità del commissariamento, che ha due obiettivi: testare una sottrazione di poteri locali, che a breve sarà applicata al resto dell’Italia; utilizzare le risorse della Regione per foraggiare il revisore Kpmg e per assegnare consulenze inutili quanto vergognose.

Dato che il governo prende in giro i cittadini e poiché il commissario e il suo vice costano, in un solo anno, quanto una Ferrari ‘Tour de France’, chiederemo conto alla ‎magistratura ordinaria e contabile anche dell’‎immobilismo del governatore Mario Oliverio.

 

CLICCA QUI PER LEGGERE IL TESTO DELL’INTERPELLANZA

Fai un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>