Lettera al commissario dell’Asp Crotone: dove sono i requisiti del ds amico di Oliverio?

arena sergio

 

Riguardo alla recente nomina di Agostino Talerico a direttore sanitario dell’Asp di Crotone, per lettera oggi ho chiesto al commissario aziendale, Sergio Arena (nella foto), di conoscere il possesso dei requisiti di legge in capo al nuovo incaricato, cioè l’aver svolto, ex art. 1 D.P.R. 484/’97, “per almeno cinque anni attività  di direzione  tecnico-sanitaria in enti o strutture sanitarie,  pubbliche  o  private, di media o grande dimensione e che
abbiano  conseguito  l’attestato  di  formazione  manageriale  di cui all’articolo  7  previsto per l’area di sanità pubblica”.

di Dalila NESCI

Nella lettera – indirizzata anche al governatore regionale, Mario Oliverio, e al commissario alla sanità calabrese, Massimo Scura – ho precisato ad Arena che dal curriculum del medico pubblicato sul sito dell’Asp di Crotone, non si riesce a evincere, infatti, se lo stesso sia in possesso o meno dei requisiti richiesti dalla legge per l’incarico pubblico di direttore sanitario.

“Come gli altri commissari di Asp e Ao di recente nominati dalla Giunta regionale – ho scritto nella lettera – anche lei ha ricevuto la mia lunga lettera dello scorso 1 aprile, nella quale ho auspicato, purtroppo senza riscontro, che da qui in avanti vi sia la massima chiarezza e uniformità nelle procedure di assegnazione degli incarichi di vertice della sanità calabrese, il cui cammino per ripianare il debito non può avere ambiguità od opacità amministrative, perché ciò significherebbe che il rientro è in primo luogo funzionale a riprovevoli mire ed equilibri di potere, diametralmente opposte al diritto alla salute che si deve a chi vive o dimora in Calabria”.

Ecco perché, a conclusione della lettera, ho chiesto ad Arena di volermi comunicare il prima possibile i requisiti del dottor Agostino Talerico.

Il mio impegno per la regolarità delle nomine sanitarie continua.

Fai un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>