Provincia di Vibo Valentia, mia lettera durissima a Monte dei Paschi

sdr

Per il pagamento dei dipendenti della Provincia di Vibo Valentia, senza stipendio da quasi 5 mesi, ho appena inviato una lettera durissima a Luigi Stilo, referente del Monte dei Paschi di Siena per la Tesoreria dell’ente.

di Dalila NESCI

Nella missiva ho chiesto, «anche in ragione del fatto che lo Stato ha aiutato Mps con miliardi di euro della comunità nazionale, di accelerare al massimo le procedure per liquidare ai dipendenti della Provincia di Vibo Valentia le somme attese», «sulla base di mandato già trasmesso». A Stilo ho ricordato di aver già «informato a modo il Ministro dell’Interno, che segue la vicenda con grande attenzione». Nella lettera ho ribadito la necessità «di pagare ai riferiti dipendenti almeno una delle quattro mensilità arretrate, ad evitare ulteriori gravami e lacerazioni al personale in predicato». E rammentando un recente colloquio telefonico intercorso con lo stesso Stilo, ho ricordato d’averne ricevuto rassicurazioni sulla pronta liquidazione di una delle mensilità arretrate, «ma ad oggi ciò non risulta; tanto è vero che sulla stampa ho letto di una ripresa delle agitazioni». In copia ho mandato la lettera anche al prefetto di Vibo Valentia, Guido Longo. In parallelo mi sto battendo perché vengano destinate le risorse necessarie ai servizi pubblici di competenza della Provincia di Vibo Valentia.

Fai un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>