RAI: Nomina Orfeo a direttore generale è un golpe renziano

“Il colpo di mano dei renziani che porta alla nomina di Mario Orfeo come direttore generale della Rai è preoccupante, si tratta di un vero e proprio golpe. Questi signori pensano che la Rai sia cosa propria, per questo promuovono un direttore parziale come Orfeo”. Così i parlamentari del MoVimento 5 Stelle in commissione di Vigilanza Rai.

“E’ una fatto grave per l’indipendenza del servizio pubblico, perché Orfeo non è stato capace di guidare un telegiornale in modo equilibrato e dunque non può essere il profilo adatto per dirigere tutta la Rai. Questo è un segnale di guerra da parte di Renzi e i suoi scagnozzi: vogliono militarizzare il servizio pubblico radiotelevisivo per paura di perdere le elezioni”.

Fai un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>