Rai, per la Calabria mai?

Schermata 2017-03-17 alle 11.40.02

Con i colleghi M5s della commissione di Vigilanza Rai, abbiamo ieri ricordato che in Calabria manca dall’autunno 2016 il caporedattore della sede regionale del servizio pubblico. La Rai ha chiuso le procedure di selezione in quello stesso periodo, nel quale la politica pensava al referendum, che avrebbe potuto togliere di mezzo Renzi. Poi la Rai non ha nominato nessuno, e spero non per paura di rompere gli attuali e precari equilibri (di potere). Ha mandato un commissario, ignorando abbastanza le mie richieste di coprire quel posto con il criterio dei titoli e dell’esperienza sul campo, cioè del merito. L’azienda mi ha risposto di recente con una vaghezza impressionante. Potrebbe ripetere la procedura di selezione, non dato ha tempi e non ha evaso la mia domanda. 

di Dalila NESCI

Possibile che la Calabria debba essere sempre ultima, commissariata e abbandonata al suo destino? Non ne faccio una questione di campanile. E odio la retorica. Tuttavia non capisco perché il caporedattore di altre sedi sia stato invece nominato; vedi Trento e Bologna, che avevano una situazione analoga a Cosenza (in foto una nostra visita col presidente Roberto Fico, nda).
Questa disparità di trattamento non va bene, è inaccettabile e mortifica le varie professionalità della sede Rai calabrese. Ricordo che in Calabria c’è tanto da raccontare: dai problemi atavici, criminalità, disoccupazione e disfunzioni amministrative, alla grande ricchezza culturale del territorio, ai paradossi, ai diritti negati. Questo non è possibile, se la redazione non ha una guida stabile e se la Rai continua a rinviare, ignorando i nostri moniti in Vigilanza e il lavoro costante nella sede calabrese.

Fai un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>