Renzi non ha a cuore il Sud. E chiude la scuola di polizia di Vibo

Scuola polizia 2

 

Il governo Renzi ha dimenticato il Sud. Non ha ritenuto di attivare corsi presso la Scuola di Polizia di Vibo Valentia che rappresenta la formazione dei nuovi poliziotti per il Mezzogiorno.

 

di Dalila NESCI

 

Ecco perchè ho presentato un’interrogazione durissima al ministro Alfano per chidere “quali iniziative intenda adottare per evitare la chiusura della scuola di polizia di Vibo, in considerazione sia dell’eccellenza della struttura nella formazione del personale delle forze dell’ordine e sia dell’apporto socio-economico che la Scuola stessa garantisce ad una terra condizionata dalla forte presenza criminale”.

Il fatto che l’anno prossimo i corsi si terranno solo a Brescia, Alessandria e Trieste è il chiaro segno che Renzi non ha a cuore il Sud. Né tantomeno pensa all’esigenza che le Forze dell’Ordine abbiano bisogno di un punto di riferimento in Calabria, terra martoriata dalla presenza ‘ndranghetistica.

Il governo Renzi continuano a prendere in giro i calabresi. Era stato assicurato un futuro per la scuola di Vibo, cosa che in questo momento non è. Ancora una volta si usa la scure nei confronti della Calabria che, in questo modo, perde servizi e possibilità.

Fai un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>