Sabato con il viceministro Fassina alla Italcementi

Vibo_foto_home

Sabato 13 luglio, alle ore 15, il viceministro dell’Economia Stefano Fassina verrà con me e con il collega Brunello Censore dai lavoratori Italcementi (in foto, nda) di Vibo Valentia. Lo annuncio ufficialmente e spero che venga in cima al silo della fabbrica, sicura che lo faccia, avendo il viceministro dato la propria disponibilità a seguire insieme a noi la delicata vicenda, per cui il Movimento Cinque Stelle non ammetterà ritardi né doppiezze della politica e promuoverà sempre le più ampie convergenze istituzionali.

Adesso le trattative per una soluzione stanno subendo un’accelerazione. Informo d’aver telefonato in giornata al sottosegretario al Lavoro Jole Santelli, oltre che al viceministro dell’Economia Fassina.

Ringrazio il deputato Censore per l’impegno e lo invito pubblicamente a unirsi al Movimento Cinque Stelle per impedire che venga approvato l’articolo 41 del Decreto del fare, collegato alla vicenda Italcementi. Infatti, ho ribadito più volte che l’articolo permetterà all’azienda di non bonificare l’area industriale, qualora dovesse andarsene senza riconvertire lo stabilimento.

Anche per questo mi rivolgerò a Fassina davanti agli operai, perché garantisca, insieme al collega Censore, di ostacolare politicamente  l’approvazione dell’articolo citato.

Sono certa che insieme, se sapremo essere onesti e leali fino in fondo, anzitutto con i lavoratori, riusciremo a salvaguardare il territorio dalla disoccupazione e dalla penetrazione della ‘ndrangheta.

Fai un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>