Stasera in piazza, poi lo Tsunami in parlamento

foto rosarno def

 

Grazie a tutti per la fiducia, l’affetto e la sincerità con cui siamo statati accolti e saremo sostenuti. Stasera concluderò la candidatura con un comizio a Tropea, la mia città, alle 18,30 in piazza Ercole. Poi sarò con gli attivisti: ci ritroveremo a Vibo Valentia (piazza Diaz) e a Pizzo (piazza della Repubblica), dove dalle 21 seguiremo la diretta streaming della manifestazione a Roma (qui il link) del Movimento Cinque Stelle, con le conclusioni di Beppe Grillo.

di Dalila NESCI

Tropea (Vibo Valentia), 22 febbraio 2013. Siamo alla fine della campagna elettorale. Noi del Movimento Cinque Stelle abbiamo percorso oltre 10 mila chilometri e incontrato migliaia di calabresi, promettendo tenacia, trasparenza, rinuncia ai privilegi parlamentari. Candidati di altre liste hanno approfittato delle cariche di palazzo, sfruttando il bisogno di molti disoccupati per ottenere voti. Sedici consiglieri regionali, per esempio, sono in corsa per la Camera o il Senato, incuranti dell’impegno già assunto con il sistema delle preferenze.

I big hanno recitato a soggetto: a Cosenza, Scopelliti&co. hanno inaugurato locali di pronto soccorso spacciandoli per rivoluzione sanitaria. A Nicola Adamo, già vicepresidente della Giunta della Calabria, la procura ha sequestrato beni nell’ambito dell’inchiesta sull’eolico di Isola Capo Rizzuto (Kr), in cui è indagato per una presunta tangente milionaria. Grazie ai rimpasti e agli interessi nei partiti, Enza Bruno Bossio sarà deputato del Pd, scelta con primarie chiuse, basate sui pesi delle vecchie guardie: Mario Oliverio, Mario Pirillo e lo stesso Adamo, marito della donna.

Al contrario, noi siamo andati nelle piazze, nei mercati rionali e perfino nei bar, senza logiche clientelari e atteggiamenti ricattatori. Abbiamo ascoltato ragazzi e anziani, cercando di capire e condividere i problemi dei territori.

Nel parlamento dei cittadini italiani saremo vicini alle persone comuni, che rappresenteremo con onestà, pulizia e senso della cosa pubblica. Difenderemo la volontà popolare. Ci batteremo per le migliaia di calabresi rimasti senz’acqua perché quella dell’Alaco (Serra San Bruno, Vibo Valentia) è un pericolo, con la responsabilità politica di Brunello Censore (Pd), consigliere regionale che sta scappando a Roma per non affrontare il problema. Saremo la voce dei comitati e delle associazioni che non vogliono opere inutili e inquinanti, come la centrale a carbone di Saline Joniche (Reggio Calabria) e il rigassificatore di San Ferdinando (Reggio Calabria).

Ci occuperemo dei trasporti – qui lasciati al degrado o alla criminalità – nel quadro di una mobilità sostenibile. Seguiremo le questioni dei rifiuti, finora sepolti o inceneriti a vantaggio di lobby spregiudicate che impongono l’emergenza. Faremo ferro e fuoco perché si riciclino, così da portare lavoro e ricchezza, nel rispetto dell’ambiente.

E poi lotteremo per la sanità, la scuola pubblica, i beni culturali e la formazione, che richiedono interventi rapidi, fondi adeguati, programmi a largo raggio e l’eliminazione delle dirigenze politiche. Toglieremo gli sprechi dall’amministrazione pubblica e ci concentreremo sulla legalità, che specie in Calabria è possibile se lo Stato, come noi vogliamo, assegna un reddito minimo ai disoccupati, altrimenti prede della ‘ndrangheta armata o politica.

Grazie a tutti per la fiducia, l’affetto e la sincerità con cui siamo statati accolti e saremo sostenuti. Stasera concluderò la candidatura con un comizio a Tropea, la mia città, alle 18,30 in piazza Ercole. Poi sarò con gli attivisti: ci ritroveremo a Vibo Valentia (piazza Diaz) e a Pizzo (piazza della Repubblica), dove dalle 21 seguiremo la diretta streaming della manifestazione a Roma (qui il link) del Movimento Cinque Stelle, con le conclusioni di Beppe Grillo.

Da lunedì prossimo, inizierò a lavorare nella veste di vostro portavoce alla Camera dei Deputati. Ruolo che voi calabresi – e non le mafie – mi assegnate, e che io svolgerò con rispetto, coraggio e responsabilità di coscienza.

2 commenti

  1. Ssono un iscritto sl movimento ho votato per Te, chiedo amicizia FB, guarda i miei pt, grazie

  2. Ho votato e fatto votare per i GIOVANI ONESTI : per M5S : per il “Popolo in cammino” per cacciare i “ladroni” dal Tempio della Democrazia, leggi miei post nel mio profilo : a Castrovillari (cs) li hanno trovati interessanti, con buon vento.!

Fai un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>