Tag Archives: antimafia

PIU’ POTERI ALLA COMMISSIONE ANTIMAFIA

dalila_nesci

Più poteri alla Commissione Antimafia La Commissione antimafia, oggi, ha più poteri di quanti ne aveva in passato ed è pronta a dare un contributo decisivo alla lotta alla criminalità organizzata. La nostra intenzione è sempre stata quella di dotare la Commissione dei migliori strumenti possibili ed è per questo che ci siamo impegnati per rendere ancora più incisiva la ...

Leggi il resto

Scalea (M5S), una pista ciclabile per la legalità

Pista legalità

«A Scalea il Movimento 5 stelle presenterà subito una mozione consiliare perché l’esecutivo si attivi per la realizzazione di una pista ciclabile. Grazie all’approvazione di un apposito emendamento del nostro gruppo alla Camera, in proposito sono stati sbloccati 12,5 milioni di euro per tutte le regioni d’Italia». Lo abbiamo anticipato con il consigliere comunale 5 stelle di Scalea (Cs), Renato ...

Leggi il resto

Arresti Salerno e Ruberto, azzerare vertici partiti e PA

Salerno e Ruberto 2

Gli arresti dei consiglieri della Calabria Nazzareno Salerno e Pasqualino Ruberto, dell’ex dirigente regionale Vincenzo Caserta e di burocrati e imprenditori confermano la debolezza assoluta della politica calabrese e il consueto utilizzo di fondi pubblici a beneficio di consorterie mafiose. di Dalila NESCI Lo diciamo con il collega deputato M5S Paolo Parentela. La vicenda deve indurre la politica, regionale e ...

Leggi il resto

Alfano mandi la commissione d’accesso a Cassano allo Jonio

grafica-garofalo

Oggi il collega Paolo Parentela e io abbiamo presentato per il Comune di Cassano allo Jonio (Cs) una specifica interrogazione al ministro dell’Interno, Angelino Alfano, chiedendogli la commissione d’accesso preposta per legge a indagare su possibili fenomeni di infiltrazione e di condizionamento di tipo mafioso o similare. di Dalila NESCI L’amministrazione di Cassano allo Jonio non faccia teatro. Non serve ...

Leggi il resto

Arrestato Principe e altri sodali del Pd cosentino per ‘ndrangheta: che bella rottamazione quella di Renzi!

magorno renzi principe

Altri guai per il Pd. Arrestato per ‘ndrangheta Sandro Principe (con altri). Il big (in foto a destra) è proprio colui che indicò Ernesto Magorno (in foto a sinistra) alla segreteria del partito calabrese. Questi sono i rottamatori di Renzi!

Leggi il resto

Vibo Valentia, esposto a procura e Corte dei conti sulla “Tonnara di Bivona”

esposto tonnara

  Stamattina ho presentato un esposto a procura e Corte dei conti affinchè la magistratura possa accertare eventuali responsabilità riguardo alla mala gestione della Tonnara di Bivona, a Vibo Valentia.   di Dalila NESCI

Leggi il resto

Finalmente la scorta a Ruello. Ma chiederò lumi al ministro sulla scelta della Prefettura

Ruello 2

  Finalmente Nello Ruello ha avuto giustizia. L’imprenditore vibonese, che con le sue testimonianze ha consentito la condanna di diversi ‘ndranghetisti, avrà la scorta che noi chiedevamo da tempo alla prefettura e al ministro dell’Interno.   di Dalila NESCI

Leggi il resto

Libertà di cronaca in Calabria: sostengo Claudio Cordova

Claudio_Cordova

Ho letto che nei giorni scorsi il giornalista Claudio Cordova (in foto, nda), attento cronista calabrese e consulente a titolo gratuito della commissione parlamentare Antimafia, ha ricevuto due lettere legali per conto del pm Gerardo Dominijanni, con richiesta di pagare 500.000 euro entro quindici giorni.

Leggi il resto

Processo Congiusta, il governo intervenga immediatamente

congiusta

    Oggi ho presentato un’interrogazione parlamentare sul caso Congiusta. Gianluca era un ragazzo sano, che è stato ucciso dalla ‘ndrangheta perchè si era opposto, aveva scoperto qualcosa che non doveva scoprire. Ed ora, a distanza, di nove anni, il suo omicidio rischia di restare senza colpevoli per un incredibile e vergognoso vuoto normativo.   di Dalila NESCI

Leggi il resto

Calabria: mia interrogazione contro il business della legalità

soldi-veri 3

Basta con l’ipocrisia, le speculazioni e le truffe sulla legalità. Mai più fiumi di denaro pubblico per progetti fasulli sull’emancipazione dalla ‘ndrangheta, che in Calabria hanno reso affari e fortune. Sulla recente, presunta truffa di fondi europei per corsi legalitari nelle scuole del Catanzarese, stamani ho presentato un’interrogazione rivolta al presidente del Consiglio e ai ministri dell’Economia, dell’Interno e dello ...

Leggi il resto