Tag Archives: Beatrice Lorenzin

Sanità, dove e quali sono i requisiti del direttore sanitario di Crotone, amico di Oliverio?

oliverio

  Siamo, ancora una volta, dinanzi al dubbio di una nomina illegittima poiché sprovvista dei requisiti necessari. Oggi parliamo del nuovo direttore sanitario dell’Asp di Crotone, Agostino Talerico, amico e compaesano di Mario Oliverio. Mi auguro che quella di Talerico non sia l’ennesima nomina fatta per mera vicinanza politica.   di Dalila NESCI

Leggi il resto

Mia interpellanza alla Camera: il governo piega le regole sulla sanità agli interessi più squallidi (VIDEO)

nesci interpellanza

  Oggi ho presentato un’interpellanza riguardante le recenti nomine dei vertici delle aziende sanitarie calabresi. Ma il governo ha preferito non rispondere e non ha specificato se occorra o meno un atto di recepimento del commissario per il piano di rientro.

Leggi il resto

Vogliamo chiarimenti sulle nomine dello staff di Scura. Altrimenti presenterò esposto

Nesci scura

  Oggi ho inviato, in merito, alla recente istituzione dello staff del commissario alla sanità calabrese, Massimo Scura, una serie di richieste di chiarimenti, che spero di ottenere il prima possibile. Se nessuno dei dirigenti e commissari a cui mi sono rivolto dovesse rispondere, mi rivolgerò immediatamente alle autorità giudiziarie.   di Dalila NESCI

Leggi il resto

Allarme ospedale di Cosenza, ecco le mie richieste ai vertici sanitari

nesci morra

  Preg.mi Commissari di Ao e Asp di Cosenza, Preg.mi Commissario per il rientro e Governatore della Calabria,  

Leggi il resto

L’indecente staff del commissario alla sanità calabrese Scura

massimo scura

  È un’evidente indecenza lo staff che si è appena fatto Massimo Scura, commissario alla sanità della Calabria, reclutando dirigenti dell’Asp di Catanzaro e degli ospedali Pugliese e Mater Domini. Per quali mansioni, allora, il governatore Mario Oliverio paga il personale del dipartimento preposto alla tutela della salute?   di Dalila NESCI

Leggi il resto

Mio esposto in procura sulla morte della bambina e sull’emergenza neonatale in Calabria

sanità

  Una più attenta organizzazione sanitaria avrebbe probabilmente potuto scongiurare il peggio. Questo è il motivo per cui in merito al caso della piccola Maria Pia, la neonata di Arena (Vv) morta durante il trasferimento dall’ospedale di Vibo Valentia verso quello di Catanzaro, ho presentato un esposto alle procure di Vibo Valentia, Catanzaro, Cosenza, Crotone e Reggio Calabria, partendo dal ...

Leggi il resto

Morte neonata: ho interrogato il governo e rilanciato l’allarme neonatologie

Pugliese-Ciaccio

  Questa mattina ho presentato un’interrogazione parlamentare sulla morte della neonata di Arena (Vibo Valentia) durante il trasporto all’ospedale di Catanzaro in seguito complicanze intervenute presso l’ospedale di Vibo Valentia, rivolta al presidente del Consiglio e ai ministri della Salute e dell’Economia.     di Dalila NESCI

Leggi il resto

Università di Catanzaro, ecco la mia replica a Costanzo e Mastroroberto

costanzo mastroroberto

  Sul ruolo dell’Università di Catanzaro nella sanità calabrese si è finalmente aperto un un dibattito. Per il momento mi hanno risposto, seppure in ritardo, il prof. Pasquale Mastroroberto, direttore della Cardiochirurgia universitaria di Catanzaro, e il consigliere comunale catanzarese Sergio Costanzo. di Dalila NESCI Le mie considerazioni sulle cifre da emirati arabi che l’Università riceve dalla Regione Calabria risalgono ...

Leggi il resto

Kpmg, Agenas, Lorenzin, Scura, Urbani: state lontani dalla sanità calabrese!

oliverio scura lorenzin urbani

  Kpmg, Agenas, Sant’Anna e gli altri amici dei commissari Andrea Urbani e Massimo Scura stiano lontani dalla sanità calabrese.   di Dalila NESCI

Leggi il resto

Il governo promuova uno studio sull’incidenza tumorale nella zona di Paola

amianto

    Tra due giorni sarà la giornata mondiale delle vittime dell’amianto. E oggi ho presentato un’interrogazione parlamentare rivolta ai ministri della Salute, dell’Economia e dello Sviluppo economico, affinchè si promuova un ampio studio sulle cause dell’elevatissima incidenza tumorale nella fascia costiera di Paola (Cosenza) e dintorni.   di Dalila NESCI

Leggi il resto