Tag Archives: Dalila Nesci

Ecco chi siamo e perché votarci

boom

La Calabria è diventata luogo di morte e di fughe. Ne dobbiamo parlare senza nasconderci, senza ignorare, senza temere. La nostra terra è oltre la «Gomorra» di Saviano: è una distesa di sangue e di dolore, un cimitero della memoria, un argomento troppo sconveniente per ministri, giornali e parolai di regime. Noi restiamo in trincea a lottare e chiediamo il vostro sostegno ...

Leggi il resto

Calabria: si candida con Berlusconi la figlia del giudice Scopelliti

Rosanna Scopelliti, figlia del giudice Antonino, ammazzato dalla 'ndrangheta, è tra i candidati di punta di Berlusconi in Calabria.

Rosanna Scopelliti è candidata alla Camera nelle fila del Pdl. La figlia del giudice Antonino Scopelliti, ammazzato dalla ‘ndrangheta nel 1991, sarà nello stesso schieramento di Marcello Dell’Utri. La conclusione di questa storia, che ci ferisce e intristisce al di là delle elezioni, è una sola: a volte, la voce del potere è più forte di quella della coscienza.

Leggi il resto

Saline Joniche: bloccata centrale a carbone ma Sei vuole che riMonti

La Centrale di Saline Joniche (Reggio Calabria) in progetto.

Il presidente del Consiglio Mario Monti, firmatario del decreto di compatibilità ambientale della centrale di Saline Joniche, è oggi candidato con liste proprie a guidare nuovamente il Paese. Il tema dell’ambiente è fuori della sua agenda politica, fuori di quella di Bersani e Berlusconi. Io voglio battermi per contribuire a fermare i piani di colonizzazione territoriale e devastazione ambientale.

Leggi il resto

Ingroia lancia le liste in Calabria: esclusi i calabresi

Sorride Antonio Ingroia, leader di quella Rivoluzione civile che ha escluso i calabresi dalle liste In Calabria per Camera e Senato.

Antonio Ingroia ha ultimato le sue liste in Calabria per Camera e Senato. L’ex pm di Palermo, capolista, ci chiede il voto ma non presenta candidati eleggibili della nostra terra. I calabresi hanno ottenuto una posizione simbolica, di fatto inutile. Più che una beffa, lo vedremo in dettaglio. Ingroia va riciclando ovunque uomini d’apparato, che nei partiti si sono ritagliati un ...

Leggi il resto

Loro, la casta: ecco le differenze nel territorio

Nun-te-reg-ghe-cchjiu'.

Che gli ambientalisti non vogliano l’inceneritore a Rende (Cosenza) e i cittadini di Taverna (Catanzaro) siano contrari alle biomasse non importa ai progressisti, riformatori o liberisti d’ogni falso polo. Noi del Movimento Cinquestelle siamo per l’incontro e la condivisione con gli abitanti, i cittadini comuni. Non siamo la casta, blindata a partire dalla legge elettorale. Siamo diversi: loro entrano ed escono dai partiti; noi entriamo nei ...

Leggi il resto

Reggio Calabria: finito il modello Scopelliti, il futuro lo facciamo noi studenti

Giuseppe Scopelliti, governatore calabrese, è l'artefice politico della distruzione di Reggio Calabria.

Il punto vero, allora, è chiarire come Reggio Calabria, che è la città più popolata della regione, possa realmente risollevarsi. Quali possibilità per i futuri laureati da una classe politica che ha sperperato il denaro pubblico, in un contesto fortemente segnato dalla ‘ndrangheta? Da studenti, il nostro primo passo, poiché siamo sulla stessa barca, è di non dare più fiducia ai protagonisti ...

Leggi il resto

Elezioni: o banche o Cinquestelle

bivio1644

Questi ragionamenti, sui quali non potrà mai esserci alcun confronto, impedito dal quarto potere, devono indurci a una mobilitazione senza precedenti: votiamo e convinciamo a votare per l’alternativa, che è il Movimento Cinquestelle. Noi non vogliamo né il parlamento delle banche né l’Europa degli aguzzini, l’Italia delle tasse, della fine.

Leggi il resto

Partiamo dalla lotta al voto di scambio

Insieme agli amici del Movimento Cinquestelle mi sono candidata sapendo una cosa: il cambiamento, annunciato dai partiti con retorica e ipocrisia sconfinate, dipende da noi. Dipende da quanto sapremo lottare contro il maledetto interesse personale, che sta alla base del voto di scambio e costituisce il male di cui dobbiamo singolarmente liberarci.

Leggi il resto

Promemoria elettorale: condannati e riciclati nelle liste calabresi

liste-elettorali 12

I partiti continuano ad agire come nulla fosse: il presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti (accusato nell’inchiesta su Orsola Fallara e per la nomina di Alessandra Sarlo a capo del dipartimento regionale Controlli, nonché politicamente coinvolto nel fallimento del Comune di Reggio Calabria, sciolto per mafia e a un passo dal dissesto), sta lavorando – che fatica! – a una lista dei governatori. Nel progetto elettorale ci sono anche il condannato Michele Iorio, ...

Leggi il resto