Tag Archives: Doris Lo Moro

Legge regionale, Calabria fuori dell’Italia

stasi1

  «La Calabria è fuori dell’Italia, poiché le regole per il rinnovo degli organi elettivi della Regione sono state scritte o ratificate fuori della democrazia da chi dovrebbe soltanto gestire l’ordinario, tra l’altro con dubbia legittimazione». Lo dichiarano in una nota i parlamentari M5S Dalila Nesci, Nicola Morra, Paolo Parentela e Federica Dieni, che aggiungono: «Le primarie per il candidato ...

Leggi il resto

Chiusura ospedali, Renzi con le spalle al muro (VIDEO)

matteo-renzi-2

Si è appena svolto alla Camera il question time del Movimento Cinque Stelle contro la chiusura dei 72 ospedali con meno di 60 posti letto prevista nel “Patto per la salute” 2014-2016. Le deputate Cinque Stelle Dalila Nesci e Silvia Giordano (in foto, a sx Giordano, a dx Nesci, ndr), che hanno rispettivamente illustrato e replicato al ministro per gli ...

Leggi il resto

Sanità, Nesci (M5S) a Renzi: se chiuderete gli ospedali, distruggerete tutto

Nesci-Renzi21

  «Il Movimento Cinque Stelle chiede al governo di non chiudere 72 piccoli ospedali in tutta Italia, perché sarebbero gravemente scoperti interi territori». Lo dichiara la deputata M5S Dalila Nesci, che domani svolgerà in proposito un question time alla Camera, insieme ai colleghi Cinque Stelle della commissione Affari sociali. Ancora non è noto chi per il governo risponderà in aula ...

Leggi il resto

La Sila tra i siti dell’Unesco. Ora chiudere le discariche

sila

  «Fa molto piacere che l’Unesco abbia catalogato la Sila tra i suoi siti di eccellenza, in quanto riserva della biosfera italiana». Lo dichiarano i parlamentari M5S Dalila Nesci, Nicola Morra, Paolo Parentela e Federica Dieni, che aggiungono: «Si tratta di una buona notizia, che tocca in primo luogo le responsabilità politiche sul territorio. Adesso c’è un ulteriore argomento per ...

Leggi il resto

Il danno ambientale e i silenzi di certa stampa

Sul Quotidiano della Calabria di oggi, a pagina 17 nell’edizione di Vibo Valentia, c’è un reportage in cui l’autore, Angelo De Luca, sostiene che non vi sia alcun impegno per l’istituzione del registro dei tumori in Calabria. Si tratta di un’informazione non vera e fuorviante, per cui Paolo Parentela e io abbiamo già inviato una replica al giornale.

Leggi il resto

Il danno ambientale e i silenzi di certa stampa

Silenzio

Sul Quotidiano della Calabria di oggi, a pagina 17 nell’edizione di Vibo Valentia, c’è un reportage in cui l’autore, Angelo De Luca, sostiene che non vi sia alcun impegno per l’istituzione del registro dei tumori in Calabria. Si tratta di un’informazione non vera e fuorviante, per cui Paolo Parentela e io abbiamo già inviato una replica al giornale.

Leggi il resto

Rifiuti tossici: “In Calabria peggio della Terra dei fuochi”

images

  «Tolto il segreto alle carte sull’interramento di rifiuti tossici in Calabria, dalle verifiche potrebbero emergere scenari tragici». Lo dichiarano i parlamentari M5S calabresi Dalila Nesci, Paolo Parentela, Nicola Morra e Federica Dieni, che aggiungono: «Conosciamo la ‘Terra dei fuochi’ in Campania. In Calabria potrebbe essere molto peggio». I quattro parlamentari proseguono: «Chiariamo per sempre un punto, la Calabria è ...

Leggi il resto

Calabria, pattumiera della ‘ndrangheta

ecomafie

  «La Calabria è nella morsa della ‘ndrangheta, che trucca le elezioni, condiziona la sanità pubblica e distrugge l’ambiente». Lo affermano, a proposito del rapporto Ecomafie di Legambiente, i parlamentari M5S calabresi Dalila Nesci, Paolo Parentela, Nicola Morra e Federica Dieni, che aggiungono: «Stavolta, il rapporto Ecomafie racconta di una Calabria sepolta dalla sporcizia mafiosa. Lo provano la gestione pericolosa ...

Leggi il resto

Calabria: allarme ‘ndrangheta, elezioni farsa

trematerra

  «Michele Trematerra, assessore all’agricoltura della Regione Calabria, è indagato per concorso esterno in associazione mafiosa. Avrebbe favorito una cosca per spalare la neve, disboscare e vendere legname. È il quarto politico della maggioranza regionale che la giustizia collega alla ‘ndrangheta, dopo Zappalà, Morelli e Rappoccio. Ricordiamo anche la finta antimafia della sindachessa Carolina Girasole, già nel Pd». Lo dicono ...

Leggi il resto

Difendo l’antimafia Angela Napoli con interrogazione al premier Letta

Fondazione FareFuturo, cena per la prima riunione del nuovo gruppo parlamentare FLI

Stamani ho depositato un’interrogazione al presidente del Consiglio e al ministro dell’Interno sulla riduzione della protezione nei confronti dell’onorevole Angela Napoli (in foto, nda), già membro della commissione parlamentare Antimafia per tre mandati. Nell’atto ispettivo, chiedo «di sapere quali siano le ragioni per cui all’onorevole Angela Napoli è stato recentemente assegnato un livello di vigilanza corrispondente a 4, che non ...

Leggi il resto