Tag Archives: Integrazione

“Muto sull’emergenza sanità”, visita il Mater Domini: lettera M5S al “Gattopardo” Nicola Irto

parentela nesci

  L’Università di Catanzaro chiede ancora soldi, nonostante la fine della Fondazione Campanella, i cui lavoratori sono a spasso, dimenticati da chi governa. Il presidente del consiglio regionale della Calabria, il Pd Nicola Irto, ha scelto come molti altri di stare dalla parte dei comitati di potere. Eccovi il testo della lettera che col collega deputato M5S Paolo Parentela gli ...

Leggi il resto

Bomba M5S: la Cardiochirurgia dell’Università di Catanzaro non ha i requisiti di legge (VIDEO)

aaa

La Cardiochirurgia dell’Università di Catanzaro non ha i requisiti di legge. A seguito di un’ispezione compiuta insieme al collega deputato ‪‎M5S Paolo Parentela, la commissione regionale di controllo ha certificato una situazione gravissima nel reparto. Due le cose da fare, adesso: risolvere subito le incredibili carenze e mandare a casa i responsabili.

Leggi il resto

La mia lettera a Mattarella: il capo dello Stato fermi gli abusi di Scura sul polo “Dulbecco”

mattarella

  Finora sono abbastanza sola a difendere la legalità nella sanità calabrese. Il governatore della Calabria Mario Oliverio e il presidente (del Consiglio regionale) Nicola Irto tacciono da tempo sulle forzature dei commissari governativi riguardo all’integrazione tra gli ospedali Pugliese e Mater Domini. Come ho detto e scritto tante volte, la materia è di competenza esclusiva del Consiglio regionale. Pur non avendo ...

Leggi il resto

L’integrazione Pugliese-Mater Domini è un pacco clamoroso. La Regione rigetti l’intesa

dulbecco

  L’integrazione tra gli ospedali Pugliese e Mater Domini è un pacco clamoroso. Ora vedremo se il Consiglio regionale della Calabria se la farà sotto come il sindaco di Catanzaro, Sergio ‪Abramo, dopo la mia lettera al presidente Nicola Irto con cui ho chiesto al Consiglio regionale della Calabria di “rigettare in toto il progetto d’integrazione“.

Leggi il resto

Oliverio non pianga e chiarisca sulla firma per l’integrazione tra Pugliese e Mater Domini

mario oliverio

  Sarebbe il caso che Mario Oliverio la smettesse di piangere e chiarisca sulla firma per l’integrazione tra Pugliese e Mater Domini. Altrimenti farebbe megluio a tornare a casa.

Leggi il resto

Finanziamento al Mater Domini, ho diffidato la Regione e annunciato un esposto sul comportamento del governo Renzi

mater domini

Finanziamento illegittimo al Mater Domini: la battaglia continua senza sosta finché non verrà applicata la legge. Ecco perché oggi ho inviato una diffida alla Regione e ho annunciato un esposto sul comportamento degli uffici del governo Renzi. Leggere per credere.

Leggi il resto

Magicabula Fatarella, la sua firma scomparsa da decreti commissariali

magicabula

  Sanità Calabria: sparita la firma del dg ‪Riccardo ‎Fatarella dai decreti commissariali. ‪‎Magicabula, insomma. Ecco perchè ho scritto una lettera per segnalare il fatto, a mio parere molto grave, al governatore regionale Oliverio e al suo vice, Antonio Viscomi.

Leggi il resto

Integrazione ospedali Pugliese e Mater Domini: il commissario Panella esca dalla commissione

panella

  Per lettera ho chiesto al commissario dell’ospedale “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro, Giuseppe ‪Panella (in foto), di uscire dalla commissione per l’integrazione con il policlinico universitario “Mater Domini”.

Leggi il resto

La mia lettera sull’integrazione tra Pugliese e Mater Domini

Lettera istituzioni

La politica è autonomia passione indipendenza, condivisione, difesa dell’interesse e del ‪‎bene‬ comune. Consapevole, ho scritto una lettera ai vertici delle ‪istituzioni‬, dopo aver discusso a Catanzaro con il commissario alla sanità calabrese e con il collegio direzionale dell’ospedale “Pugliese”. Il tema, molto delicato, è l’integrazione tra il “Pugliese” e il policlinico universitario “Mater Domini”. Ho dato il mio contributo ...

Leggi il resto

Fiscal compact: gli artefici, i complici e il governissimo (VIDEO)

Dalila-29_4_2013

      Il testo dell’intervento   Signor Presidente, signori ministri, colleghi deputati, il 2 marzo 2012 a Bruxelles fu redatto il Fiscal Compact, il Patto di bilancio europeo che prevede enormi sacrifici. L’approvazione del Trattato in Italia, avvenuta nella scorsa estate, ha comportato una conseguenza: il dispositivo è entrato nella Costituzione italiana, sicché il pareggio di bilancio è un ...

Leggi il resto