Tag Archives: Lea Garofalo

Calabria, ‘ndrangheta: Di Costa non è da solo

Pietro Di Costa

  Stamani ho presentato un’interrogazione ai ministri dell’Interno e della Giustizia, chiedendo «quali misure intendano adottare per la sicurezza e l’effettivo reinserimento economico e sociale del testimone di giustizia Pietro Di Costa (in foto, nda) e della sua famiglia».

Leggi il resto

Il male della Calabria è la divisione dei calabresi

FUORI SERVIZIO 2

La Calabria è divisa. L’individualismo prevale sul senso della comunità, smembrata dall’emigrazione del passato e del presente. Qui l’economia soffre di una larga sfiducia tra soci d’impresa, di una concorrenza alquanto ostile nel commercio, di una scarsa attitudine per la cooperazione. Diffusi, l’incomunicabilità e il protagonismo sono cause per cui in Calabria non si affermano bravi professionisti, buoni imprenditori o ...

Leggi il resto

Giustizia per Filippo, assassinato a 19 anni

Abbraccio a Filippo Ceravolo

Esprimo sincera commozione per l’anniversario della morte di Filippo Ceravolo, assassinato assurdamente il 25 ottobre dell’anno scorso. La scomparsa del ragazzo, un giovane come me, porta a riflettere sul destino dei figli della Calabria. La mia famiglia è originaria di Soriano (Vibo Valentia), città da cui proveniva Filippo, morto a soli 19 anni per una ritorsione diretta invece ad altri.

Leggi il resto

Pino Masciari non può morire di Equitalia

Former state's witness in Mafia trials Masciari holds a sidewalk protest near the Quirinale in Rome

Pino Masciari (nella foto, nda) ha scritto un pezzo molto importante della storia dell’antimafia e della Calabria che non accetta la legge della ‘ndrangheta. Ora, però, non può morire di Equitalia. La presenza odierna di Masciari alla Camera, ospite del Movimento per iniziativa del collega Sebastiano Barbanti, testimonia il nostro senso della memoria e della legalità. Vogliamo difendere chi lotta per ...

Leggi il resto

Difendo l’antimafia Angela Napoli con interrogazione al premier Letta

Fondazione FareFuturo, cena per la prima riunione del nuovo gruppo parlamentare FLI

Stamani ho depositato un’interrogazione al presidente del Consiglio e al ministro dell’Interno sulla riduzione della protezione nei confronti dell’onorevole Angela Napoli (in foto, nda), già membro della commissione parlamentare Antimafia per tre mandati. Nell’atto ispettivo, chiedo «di sapere quali siano le ragioni per cui all’onorevole Angela Napoli è stato recentemente assegnato un livello di vigilanza corrispondente a 4, che non ...

Leggi il resto

‘Ndrangheta: Cosco Confessa l’omicidio di Lea Garofalo. Ora proteggiamo Denise

Lea Garofalo 11

  La confessione di Carlo Cosco, che al processo d’appello a Milano ha detto d’aver ucciso in un raptus Lea Garofalo, sua ex compagna e coraggiosa testimone di giustizia, porta a sperare che le ipotesi sulla premeditazione dell’assassinio trovino riscontro in sede giudiziaria. Nonostante la condanna di Cosco in primo grado, si sta verificando, ovviamente, se c’è un piano di ...

Leggi il resto

Ecco chi siamo e perché votarci

boom

La Calabria è diventata luogo di morte e di fughe. Ne dobbiamo parlare senza nasconderci, senza ignorare, senza temere. La nostra terra è oltre la «Gomorra» di Saviano: è una distesa di sangue e di dolore, un cimitero della memoria, un argomento troppo sconveniente per ministri, giornali e parolai di regime. Noi restiamo in trincea a lottare e chiediamo il vostro sostegno ...

Leggi il resto

Partiamo dalla lotta al voto di scambio

Insieme agli amici del Movimento Cinquestelle mi sono candidata sapendo una cosa: il cambiamento, annunciato dai partiti con retorica e ipocrisia sconfinate, dipende da noi. Dipende da quanto sapremo lottare contro il maledetto interesse personale, che sta alla base del voto di scambio e costituisce il male di cui dobbiamo singolarmente liberarci.

Leggi il resto