Tag Archives: mafia

Pino Masciari non può morire di Equitalia

Former state's witness in Mafia trials Masciari holds a sidewalk protest near the Quirinale in Rome

Pino Masciari (nella foto, nda) ha scritto un pezzo molto importante della storia dell’antimafia e della Calabria che non accetta la legge della ‘ndrangheta. Ora, però, non può morire di Equitalia. La presenza odierna di Masciari alla Camera, ospite del Movimento per iniziativa del collega Sebastiano Barbanti, testimonia il nostro senso della memoria e della legalità. Vogliamo difendere chi lotta per ...

Leggi il resto

Nesci (M5S): Expo 2015 e L’Aquila, mafie al via (VIDEO)

Dalila Expo

  Testo dell’intervento Lo Stato non può dimenticare le zone colpite da disastri, terremoti, calamità naturali e – aggiungo – calamità artificiali. In questo decreto discutiamo dell’area industriale di Piombino, di ricostruzione in Abruzzo e di realizzazione degli interventi per Expo 2015. Sono questioni in cui, come sappiamo tutti, è entrata purtroppo la criminalità organizzata: mafia, camorra, ‘ndrangheta. La ragione ...

Leggi il resto

Strage di Capaci: a 21 anni l’eredità di Falcone e Borsellino e il ruolo dello Stato

StragecapaciFalcone

23 maggio 1992-23 maggio 2013. Sono passati 21 anni dalla strage di Capaci (Palermo), che provocò la morte di Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e degli agenti Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Oggi le commemorazioni in tutta Italia. Molti ragazzi onoreranno il sacrificio di Falcone e degli altri servitori dello Stato traditi ed uccisi.

Leggi il resto

Difendo l’antimafia Angela Napoli con interrogazione al premier Letta

Fondazione FareFuturo, cena per la prima riunione del nuovo gruppo parlamentare FLI

Stamani ho depositato un’interrogazione al presidente del Consiglio e al ministro dell’Interno sulla riduzione della protezione nei confronti dell’onorevole Angela Napoli (in foto, nda), già membro della commissione parlamentare Antimafia per tre mandati. Nell’atto ispettivo, chiedo «di sapere quali siano le ragioni per cui all’onorevole Angela Napoli è stato recentemente assegnato un livello di vigilanza corrispondente a 4, che non ...

Leggi il resto

‘Ndrangheta: Cosco Confessa l’omicidio di Lea Garofalo. Ora proteggiamo Denise

Lea Garofalo 11

  La confessione di Carlo Cosco, che al processo d’appello a Milano ha detto d’aver ucciso in un raptus Lea Garofalo, sua ex compagna e coraggiosa testimone di giustizia, porta a sperare che le ipotesi sulla premeditazione dell’assassinio trovino riscontro in sede giudiziaria. Nonostante la condanna di Cosco in primo grado, si sta verificando, ovviamente, se c’è un piano di ...

Leggi il resto

Proposta “Lazzati” doc alla Camera: rivoluzione Cinque Stelle

giustizia4

Quattro articoli per impedire l’inquinamento della politica e della vita democratica. Stamani Sebastiano Barbanti, cittadino deputato Cinque Stelle, ha depositato alla Camera il disegno di legge cd. «Lazzati», Disposizioni concernenti il divieto di propaganda elettorale per le persone appartenenti ad associazioni mafiose e sottoposte alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.

Leggi il resto

Il mercato, quello umano, è Cinque Stelle (VIDEO)

Macellaio incazzato

Catanzaro, 6 febbraio 2013. Il Movimento Cinque Stelle Calabria al mercato rionale del quartiere Mater Domini. La gente comune è stufa, vuole cambiare e non ha paura di farlo. Non sopporta più le promesse e la faccia tosta dei politici. Per questo, certa che rappresenteremo il popolo in parlamento, voterà e farà votare per il nostro Movimento.

Leggi il resto

Calabria: si candida con Berlusconi la figlia del giudice Scopelliti

Rosanna Scopelliti, figlia del giudice Antonino, ammazzato dalla 'ndrangheta, è tra i candidati di punta di Berlusconi in Calabria.

Rosanna Scopelliti è candidata alla Camera nelle fila del Pdl. La figlia del giudice Antonino Scopelliti, ammazzato dalla ‘ndrangheta nel 1991, sarà nello stesso schieramento di Marcello Dell’Utri. La conclusione di questa storia, che ci ferisce e intristisce al di là delle elezioni, è una sola: a volte, la voce del potere è più forte di quella della coscienza.

Leggi il resto

Ingroia lancia le liste in Calabria: esclusi i calabresi

Sorride Antonio Ingroia, leader di quella Rivoluzione civile che ha escluso i calabresi dalle liste In Calabria per Camera e Senato.

Antonio Ingroia ha ultimato le sue liste in Calabria per Camera e Senato. L’ex pm di Palermo, capolista, ci chiede il voto ma non presenta candidati eleggibili della nostra terra. I calabresi hanno ottenuto una posizione simbolica, di fatto inutile. Più che una beffa, lo vedremo in dettaglio. Ingroia va riciclando ovunque uomini d’apparato, che nei partiti si sono ritagliati un ...

Leggi il resto

Promemoria elettorale: condannati e riciclati nelle liste calabresi

liste-elettorali 12

I partiti continuano ad agire come nulla fosse: il presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti (accusato nell’inchiesta su Orsola Fallara e per la nomina di Alessandra Sarlo a capo del dipartimento regionale Controlli, nonché politicamente coinvolto nel fallimento del Comune di Reggio Calabria, sciolto per mafia e a un passo dal dissesto), sta lavorando – che fatica! – a una lista dei governatori. Nel progetto elettorale ci sono anche il condannato Michele Iorio, ...

Leggi il resto