Tag Archives: Matteo Renzi

Scuola, vittoria M5S: diritto allo studio garantito anche ai disabili

scuola disabili

  Altra importante vittoria messa a segno dal Movimento 5 Stelle!

Leggi il resto

Per le europee una Rai al servizio dei cittadini

europee14_2764_7479

Pluralismo e imparzialità nel rispetto del diritto dei cittadini ad essere informati. Sono questi i principi contenuti nella delibera (di cui è relatore lo stesso presidente di Commissione Vigilanza Roberto Fico) in vista delle elezioni europee e che proprio oggi verrà approvata.

Leggi il resto

Sforare il 3% si può

il 3

Roma, Camera dei Deputati, 26 marzo 2014.  Ieri sono intervenuta interviene in materia di Meccanismo europeo di stabilità, fiscal compact, pareggio di bilancio in Costituzione e politiche dell’austerità. Dopo una cronistoria sulla nascita del parametro diabolico del 3% riguardo al rapporto fra deficit e prodotto interno lordo, ho mostrato che è possibile sforare questa percentuale. Germania e Francia l’hanno già ...

Leggi il resto

Agorà (Rai3), il servizio pubblico tace sulle mazzate europee

fiscal compact rai

  «Nelle sue trasmissioni la Rai deve fornire un’informazione precisa sul Meccanismo europeo di stabilità, sul fiscal compact e su tutte le misure legate alle politiche dell’Unione europea che si traducono di prepotenza in tagli pesanti ai servizi e aiuti pubblici». Lo dichiara la deputata M5S Dalila Nesci, della commissione della Camera Politiche dell’Unione Europea, che a riguardo ha presentato ...

Leggi il resto

Approvato emendamento Nesci: la Rai al servizio dei cittadini

Rai-cavallo

      «Da qui in avanti la Rai sarà al servizio dei cittadini, delle associazioni, dei comitati e di tutte le altre espressioni della società civile. I partiti politici verranno dopo, nell’accesso alla programmazione». È quanto afferma la deputata M5S Dalila Nesci, dopo l’approvazione di un suo emendamento al contratto di servizio Rai. «Il testo iniziale – precisa la ...

Leggi il resto

Fincalabra: licenziamenti irregolari e responsabilità politiche

arena scopelliti

    «Sui licenziamenti disposti in assenza del commissario liquidatore di Fincalabra, dottor Attilio Funaro, intraprenderemo tutte le azioni parlamentari e politiche utili a difendere i lavoratori di Calabria IT, che per legge regionale dovevano essere garantiti e invece sono stati ingannati. Le responsabilità politiche sono del governatore regionale Giuseppe Scopelliti, muto sulla nostra richiesta di un tavolo tecnico inviatagli ...

Leggi il resto

Contratto Rai: cittadini, Sud, Mes, antimafia e rivalutazione sedi regionali

Rai

In commissione di Vigilanza Rai stiamo lavorando al contratto di servizio. Si tratta del primo strumento d’indirizzo, che dà all’azienda radiotelevisiva direttive sui contenuti, priorità e linee di organizzazione del lavoro. Personalmente mi sono occupata di alcuni emendamenti al testo del contratto, tenendo conto del pluralismo e dell’effettivo servizio pubblico che il Movimento Cinque Stelle vuole dalla Rai; a partire ...

Leggi il resto

Interrogazione sul cogeneratore a biomasse di Longobucco (Cs)

rivarolo-cogeneratore-11

Delle due l’una, o il progetto del cogeneratore a Longobucco (Cosenza) è sicuro oppure non lo è. Sull’opera in costruzione ho presentato oggi un’interrogazione parlamentare al presidente del Consiglio e ai ministri dell’Ambiente e della Ricerca. Nell’atto, ho chiesto garanzie che non vi siano pericoli per gli abitanti, in considerazione del fatto che il primo appaltatore rinunciò ai lavori – ...

Leggi il resto

Caso Gentile: interrogazione sui silenzi di Rai Calabria

RaiCal

Ho appena presentato un’interrogazione in Vigilanza Rai sul comportamento del tg della Calabria riguardo al caso del senatore Gentile. Dopo la notizia della sua nomina a sottosegretario, il tg della Rai regionale (in foto la sede, nda) ha taciuto sulla forte disapprovazione della stampa e dell’opinione pubblica italiane. Il Movimento Cinque Stelle, poi, è stato completamente oscurato, alla faccia del ...

Leggi il resto

Caso Gentile: quello che non vi hanno mai detto

cinghiale-nel-fango

Antonio Gentile si è dimesso da sottosegretario ai Trasporti e alle Infrastrutture del governo Renzi. Da più parti, a cominciare dal Movimento Cinque Stelle, la sua nomina era stata ritenuta inopportuna, contraddittoria e ingiustificabile. Questo per causa di pressioni esercitate, in suo nome, contro l’uscita del quotidiano calabrese L’Ora della Calabria, che riportava la notizia di un’indagine a carico del ...

Leggi il resto