Tag Archives: Nesci

Provincia di Vibo Valentia, il mio aiuto concreto

Senza titolo-1

Serve una soluzione definitiva, già proposta dal Movimento 5stelle: fondi adeguati per l’esercizio delle funzioni, per le scuole, la sicurezza stradale e la tranquillità dei dipendenti, che non sono pagati da 6 mesi.   Una volta per tutte lo Stato deve garantire risorse adeguate alla Provincia di Vibo Valentia, per le scuole, le strade e gli stipendi dei dipendenti. Non è ...

Leggi il resto

#AscoltoTour Quinta Tappa “San Giovanni in Fiore (CS)”

Ascolto tour altre tappe

Qui troverete tutti i materiali prodotti nella quinta tappa del tour. Le ragioni di #AscoltoTour li trovate qui      

Leggi il resto

Oggi i 25 anni dalla strage di via d’amelio

Cover morganti rielaborata

L’eredità culturale e morale di Paolo Borsellino è viva: non ha confini, non si perde nell’ipocrisia e nell’apparenza del potere politico. Vi posto una mia riflessione diretta. Oggi ricorrono i 25 anni dall’assassinio di Paolo Borsellino e degli agenti della scorta: Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Pezzi dello Stato hanno provato a seppellire ...

Leggi il resto

LA CALABRIA BRUCIA

Senza titolo-1

È ora che si attivi il governatore regionale Oliverio. Continuano gli incendi in Calabria. Anche oggi è stata una giornata drammatica, con focolai sparsi in provincia di Catanzaro, nel Cosentino, nel Vibonese e nel Reggino. Le temperature molto calde e l’irresponsabilità di qualcuno, trattandosi in più casi di incendi dolosi, stanno mettendo a dura prova il patrimonio boschivo calabrese e ...

Leggi il resto

Sul ponte (di Oliverio) sventola bandiera bianca

nesci_sanità

Il governatore della Calabria non è stato nominato commissario alla sanità regionale, al contrario del suo collega (portavoti) Vincenzo De Luca. Per Oliverio è la sconfitta definitiva, all’interno del Pd. Il governo Gentiloni ha nominato Vincenzo De Luca commissario alla sanità campana. Pura scelta di potere e debito saldato con l’osannato portatore di voti, che fa gioco al Pd nazionale ...

Leggi il resto

La Rai nomina un giornalista del nord alla guida del Tg della Calabria

rai calabria

Una scelta contraria al progetto 5stelle di recuperare la funzione delle sedi regionali di racconto profondo dei territori. Ieri Luca Ponzi è stato nominato caporedattore della sede Rai della Calabria. L’azienda ha impiegato un anno per coprire quel posto vacante, ignorando a lungo i nostri continui richiami sulla rapida definizione della pratica. Alla fine la Rai, che aveva commissariato la sede ...

Leggi il resto

Calabria, operazione “Mandamento”: Oliverio cacci Barbalace

oliverio_barbalace_social

L’assessore regionale alle Attività produttive coinvolta nella maxi-inchiesta della Dda di Reggio Calabria, Oliverio non può tenerla al vertice dell’assessorato. Il governatore della Calabria, Mario Oliverio, tolga subito dalla sua giunta l’assessore Carmen Barbalace, nell’ambito della recente inchiesta “Mandamento”, della Dda di Reggio Calabria, accusata di abuso d’ufficio in concorso, truffa aggravata e truffa aggravata per il conseguimento delle erogazioni ...

Leggi il resto

Video promo “Parole Guerriere. Seminari rivoluzionari di Filosofia”

Senza titolo-1

  «Parole guerriere. Seminari rivoluzionari» è un ciclo di incontri sull’importanza di un pensiero politico profondo e travolgente. Ho promosso l’iniziativa, che prende spunto da un celebre intervento di Beppe Grillo – del 2013 – in cui diceva: «Parole che erano state abbandonate da tempo, di cui si era perso il significato, sono diventate delle armi potenti». La parola, dunque, ...

Leggi il resto

#AscoltoTour Prima Tappa “Sant’Agata di Esaro”

Ascolto tour prime tappe

Qui troverete tutti i materiali prodotti nella prima tappa del tour. Le ragioni di #AscoltoTour li trovate qui  

Leggi il resto

“ASCOLTO TOUR”: DAL 24 GIUGNO ANDRÒ NEI BORGHI DELLA CALABRIA

Ascolto tour prime tappe

L’emigrazione in Calabria è devastante.       Spesso si parte per lavoro, salute, libertà. Interi paesi si stanno svuotando, ma il sistema politico-mafioso finge di non vedere e resta chiuso a palazzo, nelle sale di comando. Le persone si ritrovano abbandonate, non ricevono ascolto né risposte. Così si perdono opportunità, energie, economie. I giovani non rientrano e le famiglie ...

Leggi il resto