Tag Archives: Pierluigi Bersani

Centrale a carbone di Saline Joniche: ora tutto dipenderà dal volere della Regione Calabria

NO-carbone-saline

    Toccherà alla Regione Calabria decidere il futuro della centrale a carbone di Saline Joniche, approvandone la costruzione oppure bocciandola per sempre, anche sulla base del dissenso nel Reggino. È questo quello che è emerso dalla risposta del governo in commissione Attività Produttive alla mia interrogazione, firmata dall’intero gruppo M5S, contrario alla centrale.   di Dalila NESCI

Leggi il resto

DL Cultura: altro “no” alle proposte M5S per la Calabria

Emendamento-Nesci-2

Al Decreto-legge cd. «Turismo e cultura» (n. 83 del 31 maggio 2014) avevo proposto un emendamento, esattamente all’articolo 7.

Leggi il resto

104 deputati M5S contro la centrale a carbone

Foto-Saline

  Seconda interrogazione parlamentare promossa dalla deputata M5S Dalila Nesci sulla centrale a carbone che la società Sei vuole costruire a Saline Joniche (Reggio Calabria) e senza il socio Repower, uscito con il referendum del cantone svizzero dei Grigioni, proprietario dell’azienda. Con Nesci ha firmato tutto il gruppo Cinque Stelle della Camera, che conta 104 deputati, tra cui i calabresi ...

Leggi il resto

SEI chiede 4 milioni ai No Coke di Saline, che M5S difende

NO-carbone-saline

Roma, Camera dei Deputati, 6 maggio 2014. In Aula, ieri ho denunciato l’assurda richiesta di 4 milioni di risarcimento verso Giuseppe Toscano, Paolo Catanoso e Noemi Evoli, tre attivisti “No Coke”, da parte di Sei, società che vorrebbe costruire una centrale a carbone a Saline Joniche (Reggio Calabria). I tre attivisti sono sotto accusa (in sede civile) per i loro ...

Leggi il resto

Disinformazione delle lobby e fatti Cinque Stelle

Intervento Di MAio

Alcune cose importanti. Mentre il Paese sprofonda nella crisi, certa stampa inventa, fomenta, disinforma. Fa gossip del Movimento Cinque Stelle e lavora sporco, a partire dai titoli. È una strategia subdola, meschina, fondata su arbitri e falsità. Abbiamo bisogno di lavoro, scuole pubbliche efficienti, salute e giustizia. I vari giornali di regime non hanno scritto una riga sulla nostra battaglia ...

Leggi il resto

Vigilanza Rai, M5S: “La Commissione si decide davanti all’amatriciana?”

Camera 5Stelle

  Per la stampa degli ultimi giorni, Luigi Gubitosi, direttore generale Rai, avrebbe pranzato con Paolo Romani e Maurizio Gasparri, deputati Pdl che entreranno nella commissione di Vigilanza del servizio pubblico. “Considerato che, a più di due mesi dall’inizio della Legislatura, questa è una di quelle Commissioni non ancora costituite – abbiamo dichiarato Roberto Fico, Mirella Liuzzi e me, che ...

Leggi il resto

Letta e soci riprecarizzano i giovani

Letta Enrico

Il governo Letta ha promesso 100 mila posti di lavoro per i giovani. Secondo il ministro di competenza Enrico Giovannini, la disoccupazione giovanile scenderà dell’8% e ci saranno avvicendamenti con chi è vicino alla pensione; proprio come nelle sostituzioni del calcio. È il meccanismo che l’esecutivo annuncia per rilanciare il Paese: incentivare il ricambio del personale, persino nella pubblica amministrazione. La ...

Leggi il resto

Fiscal compact: gli artefici, i complici e il governissimo (VIDEO)

Dalila-29_4_2013

      Il testo dell’intervento   Signor Presidente, signori ministri, colleghi deputati, il 2 marzo 2012 a Bruxelles fu redatto il Fiscal Compact, il Patto di bilancio europeo che prevede enormi sacrifici. L’approvazione del Trattato in Italia, avvenuta nella scorsa estate, ha comportato una conseguenza: il dispositivo è entrato nella Costituzione italiana, sicché il pareggio di bilancio è un ...

Leggi il resto

Centrale SEI di Saline: interrogazione deputate Nesci e Dieni (M5S) su procedura e ‘ndrangheta

Centrale SEI 3

Sulla centrale a carbone di Saline Joniche (Melito Porto Salvo, Reggio Calabria), Federica Dieni e io abbiamo appena depositato un’interrogazione a risposta scritta al presidente del Consiglio e ai ministri dello Sviluppo Economico, dell’Ambiente, per gli Affari Regionali, dell’Interno e dei Beni Culturali. Condividendo le preoccupazioni delle associazioni ambientaliste per la realizzazione dell’opera, vogliamo sapere se i rappresentanti del governo ...

Leggi il resto

Incarico a Enrico Letta, ecco con quale strategia di potere

Enrico-Letta

Enrico Letta deve formare il nuovo governo. Ha ricevuto un incarico pieno, passato dalla rielezione di Giorgio Napolitano. A Pierluigi Bersani andò diversamente, ma da principio. Infatti, ebbe un mandato esplorativo; poi finì come sappiamo, comprese le vicende di Franco Marini e Romano Prodi per il Colle.

Leggi il resto