Tag Archives: primarie

Calabria, legge elettorale: lettera aperta al Consiglio regionale

Talarico

(in foto Francesco Talarico, presidente del Consiglio regionale della Calabria, nda) Lettera APERTA Signor presidente del Consiglio regionale della Calabria, signori consiglieri, il dipartimento governativo degli Affari regionali vi ha invitato a rivedere la legge elettorale approvata lo scorso 3 giugno. Riguardo a questa legge, voi non avete mai risposto ai nostri ripetuti appelli al buon senso, alla condivisione, al ...

Leggi il resto

Lettera a Renzi e Alfano: “Stop a queste primarie calabresi”

renzi-alfano

  Con una lettera istituzionale, a proposito delle primarie per la scelta del candidato governatore in Calabria e della legge elettorale della Regione, i parlamentari M5S Dalila Nesci, Nicola Morra, Paolo Parentela e Federica Dieni hanno chiesto l’immediato intervento del presidente del Consiglio Matteo Renzi e del ministro dell’Interno Angelino Alfano. Nella missiva, i quattro parlamentari hanno sintetizzato che in ...

Leggi il resto

Calabria, M5S: “Ecco due proposte per le elezioni regionali”

amministrative

  «È irresponsabile insistere sulle primarie pagate dalla Regione, che costerebbero intorno a 2,5 milioni di euro. La Calabria è a un passo dal baratro, poiché rischia il dissesto per grossi guai di bilancio». Lo dichiarano i parlamentari M5S Dalila Nesci, Nicola Morra, Paolo Parentela e Federica Dieni, che aggiungono: «Tra poco potremo perdere i servizi essenziali. Già adesso non ...

Leggi il resto

Sprechi milionari della regione Calabria. Ora tutti a casa!

soldi-sprechi

  «I risultati dell’ispezione della Ragioneria dello Stato negli uffici di giunta e consiglio regionale dicono che centrodestra e centrosinistra non possono più governare la Calabria». Lo dichiarano i parlamentari M5S Dalila Nesci, Nicola Morra, Paolo Parentela e Federica Dieni, che aggiungono: «Mentre in Calabria vengono tagliati ospedali, servizi sanitari e treni dei pendolari, emergono sperperi stratosferici nell’amministrazione regionale, perfino ...

Leggi il resto

Legge regionale, Calabria fuori dell’Italia

stasi1

  «La Calabria è fuori dell’Italia, poiché le regole per il rinnovo degli organi elettivi della Regione sono state scritte o ratificate fuori della democrazia da chi dovrebbe soltanto gestire l’ordinario, tra l’altro con dubbia legittimazione». Lo dichiarano in una nota i parlamentari M5S Dalila Nesci, Nicola Morra, Paolo Parentela e Federica Dieni, che aggiungono: «Le primarie per il candidato ...

Leggi il resto

A Rainews24: Renzi una marionetta

Dalila-Renzi

Ieri, 3 dicembre, sono stata ospite di Al Transatlantico, su Rainews24. In qualità di membro della XIV Commissione della Camera (Politiche dell’Unione Europea), ho denunciato i parametri stringenti imposti dalle tecnocrazie per la permanenza dell’Italia in Europa: patto di stabilità e pareggio di bilancio in Costituzione.

Leggi il resto

Tsunami Grillo a Reggio Calabria: la voce del Popolo

Reggio Calabria, 29 gennaio 2013, Tsunami Tour di Beppe.

Oggi posto una sintesi video del mio contributo del 29 gennaio scorso a Reggio Calabria. Con gli altri amici candidati del Movimento, sono intervenuta anche alla seconda tappa dello Tsunami Tour calabrese di Beppe Grillo, proprio nella città dello Stretto. La prima è stata a Catanzaro (sotto il link al relativo post). Insieme, uniti, in parlamento saremo la voce del Popolo. . Tsunami Grillo ...

Leggi il resto

Calabria: cresce ogni giorno il Movimento Cinque Stelle

Il Movimento CInque Stelle cresce ogni giorno di più.

Sui giornali di oggi, un sondaggio regionale ci dà in forte crescita, mentre in calo sarebbero i grandi partiti. I sondaggi sono sempre di parte, ma noi siamo accolti ovunque con calore, interesse e attenzione. Da qui in avanti, perciò, occorre che tutti compiamo delle piccole iniziative: condividendo i contenuti sulle bacheche Facebook, convincendo gli indecisi e quanti ancora non sanno per chi ...

Leggi il resto

M5S: 53 miliardi per disoccupati e imprese

Un momento dell'incontro a Tropea.

Ieri sera pienone a Tropea (Vibo Valentia). Melania Di Bella, candidata alla Camera: «Cancellare la precarietà (la Legge Biagi)». Francesco Molinari, capolista al Senato: «Diventiamo cittadini attivi». Sebastiano Barbanti, candidato alla Camera: «Nel nostro programma un risparmio di 53 miliardi di euro, che garantisce: 1) il reddito a tutti i disoccupati; 2) 50.000€ a oltre un milione di imprese.  In collegamento ...

Leggi il resto

Made in Pd: Bersani candida Enza Bruno Bossio e Rosy Bindi

La "novità" del Pd, moglie di Nicola Adamo e protagonista del mancato rilancio della Calabria.

Diecimilaseicentotredici elettori del Pd hanno scelto Enza Bruno Bossio alle loro primarie interne. La moglie di Nicola Adamo ha stravinto in provincia di Cosenza. In nome di una democrazia taroccata, fatta di apparenze, compromessi e accordi all’ombra, la Bossio entrerà in parlamento, nonostante la sua storia di vecchiume e fallimento politico documentato.

Leggi il resto