Tag Archives: pubblico

Il IV segreto di Fatima sui 10 milioni alla sanità privata. Diffidato il commissario dell’Asp di Cosenza

10 milioni

Pur col prevedibile disgelo tra l’Aiop e Scura, i criteri di assegnazione dei nuovi budget sanitari restano il quarto segreto di Fatima. Nulla si sa su come i commissari alla sanità calabrese, Massimo Scura e Andrea Urbani, abbiano ripartito i 10 milioni di euro già destinati all’estinta fondazione Tommaso Campanella. Ecco perché ho inviato una diffida al commissario dell’Asp di Cosenza, ...

Leggi il resto

La scure di Scura sui laboratori analisi. Il commissario revochi immediatamente il decreto

laboratorio_analisi

  La nostra battaglia sulla sanità e in difesa dei cittadini continua senza freni. Oggi ho presentato una nuova interrogazione parlamentare contro l’ultimo atto iniquo di Massimo Scura che vuole creare un mercato oligopolistico dei laboratori analisi privati, favorendo solo i più grandi e portando alla chiusura tutti gli altri.

Leggi il resto

Calabria, Renzi dica se vuole la sanità dei comparielli (VIDEO)

Schermata 2014-11-26 alle 10.41.42

http://www.dalilanesci.it Roma, Camera dei Deputati, 26 novembre 2014. In aula ho chiesto al presidente del Consiglio Matteo Renzi se per il rientro dal debito sanitario della Calabria vuole un commissario con competenze specifiche o se preferisce dare l’incarico al nuovo governatore regionale Mario Oliverio. M5S è stata l’unica forza politica che si è battuta per evitare che il rientro dal ...

Leggi il resto

Sanità: cari Morrone e Stasi, la legge non è carta igienica

STASI - MORRONE

  Ennio Morrone e Antonella Stasi. Due che fanno affari nella sanità privata, il primo direttamente con le sue cliniche, la seconda per quelle del marito Massimo Marrelli. Perché vogliono per forza procedere con le nomine dirigenziali, nonostante il parere contrario dell’Avvocatura dello Stato?   di Dalila NESCI   A pensar male si fa peccato, ma spesso s’indovina. Qualche dubbio, ...

Leggi il resto

La Lorenzin chiude gli ospedali pubblici e avvantaggia i privati

20131010_lorenzin_beatrice_4

«Riguardo alle autorizzazioni di strutture sanitarie e sociosanitarie bisogna ritornare alla verifica di compatibilità del progetto da parte delle regioni, cui deve essere consentito di valutare lo specifico fabbisogno di strutture nel territorio». Lo dichiarano i deputati M5S Dalila Nesci, Vega Colonnese, Silvia Giordano e Andrea Cecconi, che stamani hanno presentato un’interrogazione al ministro della Salute Beatrice Lorenzin, a proposito ...

Leggi il resto