Tag Archives: scioglimento

Nesci: «Estirpare la ‘ndrangheta e coltivare la bellezza»

schermata-2016-09-08-alle-15-26-52

«Estirpare la ‘ndrangheta e coltivare la bellezza» è il messaggio che la deputata M5s Dalila Nesci ha lanciato da Tropea (Vv), presentando alla stampa, nella sala consiliare del Comune, la proposta di legge sullo scioglimento degli enti per infiltrazione e condizionamento di tipo mafioso, sottoscritta con i deputati 5 stelle Nuti, Cozzolino, Di Benedetto, Di Vita, Lombardi, Mannino e Toninelli. ...

Leggi il resto

Col voto a Reggio abbiamo imparato la lezione

reggio-calabria

Dopo il voto a Reggio abbiamo un chiaro elemento politico per le regionali: le maggioranze sono espressione di una minoranza elettorale dipendente dai poteri del partito di turno, che oggi è il Pd di Oliverio e Magorno, ieri era il Pdl di Scopelliti.

Leggi il resto

Amantea, battaglia M5S per il porto (VIDEO)

Video pro Amantea

Amantea (Cosenza), 19 luglio 2014, servizio Tgr Rai Calabria. Con Francesca Menichino, consigliere comunale M5S, siamo intervenute a un’iniziativa del locale Meet Up sul porto di Amantea, al centro di una vicenda di mancato pagamento dei canoni demaniali e di gravi irregolarità amministrative. Come esponenti Cinque Stelle abbiamo chiesto responsabilità da parte della politica e la revoca degli incarichi per ...

Leggi il resto

Mancato scioglimento Serra San Bruno, alla carica con le verifiche

manifestazione-21-settembre-2011

Mi sarebbe troppo facile affermare, data la composizione del governo, che ormai Pd e Pdl possono accordarsi su tutto e salvare i loro amici, nell’indifferenza e rassegnazione prodotta dalla crisi.

Leggi il resto

Reggio Calabria: finito il modello Scopelliti, il futuro lo facciamo noi studenti

Giuseppe Scopelliti, governatore calabrese, è l'artefice politico della distruzione di Reggio Calabria.

Il punto vero, allora, è chiarire come Reggio Calabria, che è la città più popolata della regione, possa realmente risollevarsi. Quali possibilità per i futuri laureati da una classe politica che ha sperperato il denaro pubblico, in un contesto fortemente segnato dalla ‘ndrangheta? Da studenti, il nostro primo passo, poiché siamo sulla stessa barca, è di non dare più fiducia ai protagonisti ...

Leggi il resto