Tag Archives: Sila

Casali del Manco, Oliverio immobile per suo opportunismo nel Pd

WhatsApp Image 2017-04-14 at 15.07.35

    di Dalila NESCI La Regione Calabria mantiene un immobilismo deleterio su Casali del Manco. Significa che il governatore Oliverio e i suoi non sanno che cosa fare e tradiscono la volontà espressa dagli elettori al referendum dello scorso 26 marzo. Ad oggi non è stato fissato neanche il consiglio regionale per decidere sul nuovo Comune. Il prossimo 11 ...

Leggi il resto

I Cinque Stelle portano in procura e alla Corte dei conti il caso del direttore del Parco della Sila

aaa

  Siamo al Parco Nazionale della Sila. Lui potrebbe aver preso abusivamente 900mila euro in 9 anni: sarebbe inabile al lavoro ma messo a capo del Parco nazionale della Sila; lei, il commissario/presidente, finora tace. E allora il Movimento cinque stelle ha portato il caso alla Corte dei conti e alle procure di Roma e Cosenza.

Leggi il resto

La pecorella Oliverio responsabile del dg in grave ritardo sul piano di rientro

oliverio renzi

  Mario ‪Oliverio pensi ai suoi giganteschi ‪errori e ‪orrori sulla ‎sanità e alla mancanza di coraggio politico che dimostra ogni giorno, piuttosto che lanciare polemiche inutili contro ‪M5S. Lui è il responsabile del direttore generale della sanità, in gravissimo ritardo sul ‪piano di rientro, ma preferisce girare i pollici, tagliare nastri, stare zitto e tremare di paura.

Leggi il resto

Sanità, la farsa del ricorso al capo dello Stato: Sirianni del Comocal fiancheggia Oliverio e Scura

dalila

  Occorre fare alcune necessarie precisazioni riguardo al ricorso al presidente della Repubblica per cui, apparentemente contro la nuova rete dell’assistenza, ha spinto in ogni modo Alessandro Sirianni, presidente di Comocal. Ecco perchè la mossa di Sirianni è solo politica e mira a favorire Oliverio e Scura e non difende minimamente le ragioni degli ospedali di montagna.   di Dalila NESCI

Leggi il resto

Ecco come migliorare l’ospedale di San Giovanni in Fiore

Nesci Sgf

In seguito alla mia recente ispezione all’ospedale civile di San Giovanni in Fiore (Cosenza), oggi ho avanzato specifiche richieste in una lettera indirizzata ai vertici dell’Asp di Cosenza, al commissario per il rientro sanitario, Massimo Scura, e al governatore della Calabria, Mario Oliverio. di Dalila NESCI «Per quanto concerne il Pronto soccorso – ho scritto – mi risulta che da ...

Leggi il resto

Interrogazione M5S sul rischio di una nuova Terra dei fuochi in Calabria

rifiuti-tossici

  In Calabria potrebbe essere un’altra Terra dei fuochi. Questa la denuncia lanciata oggi da me e Paolo Parentela in un’interrogazione parlamentare ai ministri dell’Interno, dell’Ambiente e della Salute per chiedere loro “quali azioni intendano adottare per la tutela della salute pubblica, dell’ambiente e del territorio”.   di Dalila NESCI

Leggi il resto

Sul lago Ampollino intervenga subito il ministro Galletti

ampollino_2

Oggi io e Paolo Parentela abbiamo presentato un’interrogazione parlamentare a proposito dello svuotamento senza autorizzazione del lago Ampollino, nel Parco Nazionale della Sila, da parte dell’azienda A2A. Ancora una volta assistiamo ad uno scempio per un sito importante per la Calabria (tra i siti d’eccellenza dell’Unesco). Le istituzioni devono agire.   di Dalila NESCI

Leggi il resto

Il Pd Bocci stoppa i vigili del fuoco a San Giovanni in Fiore

Bocci G 2

Il governo Pd-Ncd, se preferite Renzi-Alfano, è indifferente alle forti necessità della montagna calabrese, in particolare di San Giovanni in Fiore (Cosenza), che sopra i mille metri passa i 17 mila abitanti, abbandonati per la sanità, il lavoro e il pubblico soccorso. Abbiamo le prove, dopo la risposta del sottosegretario all’Interno Gianpiero Bocci (Pd; in foto, nda) a una mia ...

Leggi il resto

La Sila tra i siti dell’Unesco. Ora chiudere le discariche

sila

  «Fa molto piacere che l’Unesco abbia catalogato la Sila tra i suoi siti di eccellenza, in quanto riserva della biosfera italiana». Lo dichiarano i parlamentari M5S Dalila Nesci, Nicola Morra, Paolo Parentela e Federica Dieni, che aggiungono: «Si tratta di una buona notizia, che tocca in primo luogo le responsabilità politiche sul territorio. Adesso c’è un ulteriore argomento per ...

Leggi il resto