Tag Archives: trattativa

La Rai e la mistificazione della realtà

Punto interrogativo

  Forse non tutti lo sanno, ma quando si presenta un’interrogazione in Commissione Vigilanza, la Rai è tenuta sì a rispondere, ma poi non sono ammesse repliche da parte dei parlamentari, col risultato che da Viale Mazzini possono dire tutto e il contrario di tutto, dato che poi nessuno può controbattere. Un sistema che ha già dimostrato la sua assurdità ...

Leggi il resto

La falsa informazione del Tg3: quei “cattivoni” del M5S…

BkY7QwzCAAA67_u

  Stamattina è stata la volta dell’esposto all’AgCom per la sovraesposizione di Matteo Renzi sui canali Rai nella sua doppia veste di presidente del consiglio e segretario Pd, ed oggi è stato il turno della mia interrogazione depositata in Commissione Vigilanza sul resoconto non veritiero del Tg3 nazionale in merito al ddl sullo scambio elettorale politico-mafioso. Il punto però è ...

Leggi il resto

Solidarietà al pm Bruni intimidito dalla ‘ndrangheta

pierpaolo bruni

    «Sono solidale con il pm antimafia Pierpaolo Bruni, vittima di un preoccupante atto intimidatorio». Lo dice la deputata calabrese Dalila Nesci, del Movimento Cinque Stelle, che aggiunge: «La ‘ndrangheta, sappiamo, ha codici linguistici molto precisi. Che nella notte sia stata aperta e spostata l’auto del padre del magistrato è un fatto che non deve essere sottovalutato in alcun ...

Leggi il resto

Nesci (M5S): Expo 2015 e L’Aquila, mafie al via (VIDEO)

Dalila Expo

  Testo dell’intervento Lo Stato non può dimenticare le zone colpite da disastri, terremoti, calamità naturali e – aggiungo – calamità artificiali. In questo decreto discutiamo dell’area industriale di Piombino, di ricostruzione in Abruzzo e di realizzazione degli interventi per Expo 2015. Sono questioni in cui, come sappiamo tutti, è entrata purtroppo la criminalità organizzata: mafia, camorra, ‘ndrangheta. La ragione ...

Leggi il resto

Strage di Capaci: a 21 anni l’eredità di Falcone e Borsellino e il ruolo dello Stato

StragecapaciFalcone

23 maggio 1992-23 maggio 2013. Sono passati 21 anni dalla strage di Capaci (Palermo), che provocò la morte di Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e degli agenti Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Oggi le commemorazioni in tutta Italia. Molti ragazzi onoreranno il sacrificio di Falcone e degli altri servitori dello Stato traditi ed uccisi.

Leggi il resto

Calabria: si candida con Berlusconi la figlia del giudice Scopelliti

Rosanna Scopelliti, figlia del giudice Antonino, ammazzato dalla 'ndrangheta, è tra i candidati di punta di Berlusconi in Calabria.

Rosanna Scopelliti è candidata alla Camera nelle fila del Pdl. La figlia del giudice Antonino Scopelliti, ammazzato dalla ‘ndrangheta nel 1991, sarà nello stesso schieramento di Marcello Dell’Utri. La conclusione di questa storia, che ci ferisce e intristisce al di là delle elezioni, è una sola: a volte, la voce del potere è più forte di quella della coscienza.

Leggi il resto

Ingroia lancia le liste in Calabria: esclusi i calabresi

Sorride Antonio Ingroia, leader di quella Rivoluzione civile che ha escluso i calabresi dalle liste In Calabria per Camera e Senato.

Antonio Ingroia ha ultimato le sue liste in Calabria per Camera e Senato. L’ex pm di Palermo, capolista, ci chiede il voto ma non presenta candidati eleggibili della nostra terra. I calabresi hanno ottenuto una posizione simbolica, di fatto inutile. Più che una beffa, lo vedremo in dettaglio. Ingroia va riciclando ovunque uomini d’apparato, che nei partiti si sono ritagliati un ...

Leggi il resto