STATI GENERALI DELLA PROFESSIONE MEDICA

Domani parteciperò al Consiglio Generale della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri che ha indetto gli Stati generali della Professione medica, intitolati “Il Medico e l’Economia”.

Partendo dal lavoro del dott. Ivan Cavicchi con le sue “100 tesi per discutere il medico del futuro”, sarà un’occasione di intenso confronto che sono sicura inaugurerà un “cambio di passo” nell’analisi e nella lettura dei problemi della professione medica, nella ricerca delle soluzioni necessarie ai “nuovi” bisogni di salute e nella visione di un SSN che non può essere più considerato come vuoto a perdere.
Credo che, da Parlamentare, sia doveroso partecipare, ascoltare ed elaborare assieme nuove strategie per il prossimo futuro.

 

Qui trovate il file  “100 tesi per discutere il medico del futuro” 

REGIONALI CALABRIA: IL MIO IMPEGNO A SCENDERE IN CAMPO PER IL FUTURO DELLA NOSTRA TERRA

Capacità di aggregare, guidare, proporre visioni concrete e lungimiranti: queste le condizioni che potranno rendere le prossime elezioni regionali in Calabria un banco di prova fondamentale per il Movimento 5 Stelle nel Sud. Già prima della crisi di governo avevo comunicato al Capo politico Luigi Di Maio l’intenzione di mettermi al servizio della mia terra, anche se questo avrebbe significato dimettermi dal ruolo di Parlamentare.
Anche oggi, confermo questa posizione. La Calabria ha bisogno che il Movimento si faccia garante di una linea politica forte e decisa, e di un programma operativo concreto e verificabile. E’ necessario aggregare, assumendocene tutte le responsabibilità, per costruire insieme un nuovo futuro per la Calabria.

 

Articoli : https://www.quotidianodelsud.it/calabria/politica/2019/09/17/elezioni-regionali-si-apre-corsa-5-stelle-dalila-nesci-maio-sa-che

https://www.zoom24.it/2019/09/17/regionali-dalila-nesci-pronta-a-dimettermi-da-parlamentare-e-a-candidarmi/

https://www.quicosenza.it/news/calabria/313049-elezioni-in-calabria-parlamentare-grillina-pronta-a-scendere-in-campo